La Dichiarazione di Conformità

outer-space-planet-earth-europe-wallpaper

CetN mette a disposizione dei produttori un servizio di consulenza completo per tutti coloro che sono obbligati a fare la marcatura CE.

Contattaci subito se produci e/o immetti in commercio dei prodotti, le pene sono molto severe per chi non rispetta la legge.

Puoi telefonare al numero +386 40 269 896, oppure inviare una mail a info@cetn.eu e richiedere tutte le informazioni che desideri.

Ti daremo tutti i chiarimenti necessari e Ti invieremo un preventivo gratuito per la nostra consulenza.

Il Produttore o un suo Mandatario se il produttore non è residente nella CEE o l’Importatore, deve rilasciare la Dichiarazione di conformità nella quale si attesta che il prodotto rispetta alcune specifiche Direttive e Norme.

dichiarazione di conformità

La marcatura CE e la Dichiarazione di Conformità che ne fa parte, sono una responsabilità del Produttore o dell’Importatore, anche quando si ricorre ad un organismo notificato, ad esempio TUV,.

Un laboratorio o un organismo notificato non può rilasciare la marcatura CE , può invece certificare che un prodotto rispetta le norme che lo riguardano, e rilasciare un relativo certificato, ma ,la marcatura comprende anche il controllo di produzione, che può fare solo il costruttore.

Pensare che le prove di tipo relative al prodotto e la conformità di tutta la produzione siano la stessa cosa è un errore comune e spesso viene sfruttato da chi ne trae vantaggio, la responsabilità non si può delegare.

Dichiarazione di conformità, come si redige? Lo spiegano tutte le direttive ed è  molto, in essa devono comparire :

– i dati della ditta produttrice e del suo rappresentante legale

– la descrizione generale del prodotto

le direttive e le norme che il prodotto rispetta

– i dati di produzione es: , lotto, partita, n° matricola, ultime due cifre dell’anno di produzione, tensione (ove pertinente), potenza (ove pertinente)

– data e firma del legale rappresentante

Attenzione,  la Dichiarazione di conformità deve esserci sempre, essa è necessaria, ma non è sufficiente, non sostituisce e non deve essere confusa con la Marcatura CE.


cetn

Salve, innanzitutto è necessario sapere se in cancelli sono o saranno elettrificati oppure rimarranno manuali.
A seconda della destinazione potranno rientra in direttiva macchine o nel regolamento 305/2011/CE.
In ogni caso Lei deve predisporre il fascicolo tecnico e consegnare parte della documentazione al cliente dopo l’installazione.
I cancelli devo inoltre rispettare due norme una armonizzata al regolamento 305 ed una italiana.
Nel caso Le servisse della consulenza siamo a disposizione
Cordiali saluti
Gordana Kocjancic s.p.

Lucia

Buongiorno,
avrei bisogno di sapere se devo provvedere alla marchiatura CE.
Premetto che il nostro prodotto è un software on cloud che però lavora congiuntamente ad una apparecchiatura hardware assemblata da noi, ma non prodotta da noi e che si compone di diversi pezzi tutti singolarmente marchiati CE. è necessario che il nostro prodotto sia a sua volta marchiato CE nonostante le sue singole componenti già godono del marchio?
Grazie

cetn

Salve, ogni nuova composizione eseguita con prodotti già marcati CE, deve essere a sua volta marcata CE, in quanto appunto prodotto nuovo.
Tutto l’insieme dovrà quindi essere marcato CE a Vostro carico.
Cordiali saluti
Gordana Kocjancic s.p.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *