Marcatura Ce dei prodotti elettrici, quadri elettrici e prodotti elettronici

Marcatura Ce dei prodotti elettrici, quadri elettrici e prodotti elettronici

CetN mette a disposizione dei produttori un servizio di consulenza completo per tutti coloro che sono obbligati a fare la marcatura CE.

Contattaci subito se produci e/o immetti in commercio dei prodotti, le pene sono molto severe per chi non rispetta la legge.

Puoi telefonare al numero +386 40 269 896, oppure inviare una mail a info@cetn.eu e richiedere tutte le informazioni che desideri.

Ti daremo tutti i chiarimenti necessari e Ti invieremo un preventivo gratuito per la nostra consulenza.

I prodotti ed i componenti elettrici ed elettronici rientrano nella DIRETTIVA BASSA TENSIONE.

Ma cos’è la bassa tensione?

  • Per la corrente continua (c.c.) è l’intervallo di tensioni da 75-1500 Volt
  • Per la corrente alternata (c.a.) è l’intervallo di tensioni da 50-1000 Volt

Quadri elettrici che vengono installati per comandare macchine utensili devono rispettare la DIRETTIVA MACCHINE. Più in generale devono rispettare anche le direttive dei prodotti su cui sono installati.

Quadri elettrici e altri prodotti elettrici ed elettronici,  devono obbedire a norme specifiche che ne descrivono precisamente le caratteristiche.

I prodotti brevemente presentati qui sopra DEVONO essere MARCATI CE.

Gli Organismi Notificati rilasciano certificati sui prodotti e attestati sulle persone abilitate al controllo in fase di produzione. Questi documenti sono parte integrante della Marcatura CE.

Certificazioni che L’organismo Notificato rilascia comunque non costituiscono la Marcatura CE, ma ne sono una parte integrativa.

Nel nostro blog puoi trovare procedure per marcare CE prodotti e materiali da costruzione e puoi affidarti alla nostra professionale consulenza.

NON AVERE DUBBI O RISCHIARE GUAI CON LA LEGGE, CHIAMACI SUBITO!!! PRIMA CONSULENZA E PREVENTIVO SARANNO GRATUITI

puoi scriverci una mail. Provvederemo a rispondere in brevissimo tempo. L’indirizzo è info@cetn.eu

Con la marcatura CE non si scherza. E’ un compito ed un obbligo del produttore/importatore. E’ strettamente neccessario sapere come procedere nell’applicazione delle opportune procedure.

Le strade sono due. Potete imparare studiando da autodidatti come applicarla oppure scegliere di farVi aiutare. Una motivo puramente economico, ovvero  conviene di più investire il Vostro tempo per imparare oppure farVi insegnare da chi vi può dare garanzie e chiarezza? Questa decisione spetta SOLO A VOI

La nostra società esegue la marcatura CE e fornisce la consulenza per capire cosa è necessario fare

Ricordo che info e preventivi gratuiti puoi averli contattandoci.

Ti aiuteremo a farti superare le difficoltà di ogni argomento complesso con efficacia, efficienza e professionalità.

Non sei convinto?? Prima di te abbiamo lavorato con: multinazionali che operano in vari settori produttivi e centinaia di aziende

Contattaci, riceverai sempre e comunque una risposta immediata da noi!

elio

Salve, io dovrei importare dalla Cina dei marker stradali a led fotovoltaici, il produttore mi ha mandato un certificato di conformità CE della Shenzhen Bst technology Co. Ltd. datato 2016 con relativo numero e articolo, è sufficiente per importare e distribuire i prodotti in Italia?
Ringrazio e saluto

cetn

Salve, secondo la legge in queste condizioni è possibile importare, ma non è possibile distribuire questi prodotti nel mercato europeo, perchè mancano di marcatura CE fatta da un soggetto europeo, in questo caso Lei, che è l’importatore.
Questo secondo la legge, invece secondo molti doganieri, in accordo con le più grandi multinazionali dei trasporti internazionali, non è possibile neppure importare senza marcatura CE, cosa peraltro illogica, dato che è l’importatore che deve fare la marcatura CE e comunque decisione contraria alla legge, ma per le autorità italiane a cui il fenomeno è ben noto, non c’è alcun problema, questi doganieri e queste multinazionali dei trasporti, possono fare ciò che vogliono.
Quindi se Lei vuole fare le cose legalmente e soprattutto non avere problemi in dogana, faccia prima di tutto la marcatura CE e poi la faccia apporre dal produttore prima della spedizione.
Cordiali saluti
Gordana Kocjancic

elio

Grazie per la sua celere risposta, in merito alla marcatura CE, può essere messa sulla confezione o direttamente sul prodotto? Se il cliente mi chiede il certificato CE, posso allegare il certificato del produttore?
Cordiali saluti
Elio

cetn

Salve, il marchio CE può essere applicato al prodotto e/o alla confezione, se si può è sempre preferibile che sia applicato al prodotto.
Lei deve consegnare la dichiarazione di conformità, ma nessun certificato, ciò che Le ha consegnato il fornitore riguarda solo Lei e non i Suoi clienti, che non hanno alcun titolo per chiedere questi documenti e se lo fanno è solo perchè non sanno ciò che stanno dicendo.
Cordiali saluti
Gordan Kocjancic

cetn

La dichiarazione di conformità è l’ultimo atto della procedura di marcatura CE, se prima non prepara tutti i documenti del fascicolo tecnico non ha senso parlare di dichiarazione di conformità e non basta certo compilare un foglio per fare la marcatura CE.
Cordiali saluti

elio

Salve, ho la descrizione tecnica del prodotto: materiali, peso, dimensioni ecc. ma non so come procedere, può aiutarmi lei? O consigliarmi a chi devo rivolgermi.
Grazie

cetn

Salve, noi forniamo tutta l’assistenza per la marcatura CE, quindi se ha necessità possiamo fornirLe un preventivo.
Cordiali saluti
ing. Carraro

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *