La marcatura CE dei mattoni refrattari è obbligatoria. Il fabbricante deve dichiarare per mezzo della dichiarazione di conformità (o di prestazione per i soli prodotti da costruzione) che il suo prodotto è conforme ai requisiti di sicurezza e salute imposti dalle leggi di pertinenza.

Destinazione d’uso del prodotto

Ogni tipologia di mattone può avere prestazioni diverse a seconda della propria destinazione d’uso. Ad esempio, il mattone refrattario utilizzato per costruire un forno industriale può avere caratteristiche diverse dal mattone refrattario progettato per una stufa a legna.

Se i mattoni servono a comporre una parete, la marcatura CE sarà relativa ai prodotti da costruzione mentre se i mattoni vengono applicati ad una macchina quale un forno industriale, la marcatura CE dei mattoni refrattari dovrà rispettare la direttiva macchine.

Garantire la sicurezza

Per qualsiasi prodotto è indispensabile che la sicurezza venga garantita al consumatore che acquisterà ed utilizzerà il prodotto realizzato.

A prescindere dall’obbligo o meno di marcatura CE, il fabbricante è tenuto a dimostrare formalmente che fin dalla progettazione ha seguito le procedure richieste dalla legge e lo strumento richiesto è il fascicolo tecnico.

Ogni prodotto messo a disposizione di terzi deve disporre del fascicolo tecnico che consiste nell’insieme di tutti i documenti relativi a quel prodotto:

disegni e foto, schede tecniche, prove di laboratorio, ecc.

All’interno del fascicolo tecnico inoltre, si trovano i tre documenti destinati al consumatore ossia:

  • il manuale d’uso e di manutenzione scritto nella lingua del Paese in cui il prodotto è venduto
  • l’etichetta
  • la dichiarazione di conformità.

Informazioni ingannevoli

Spesso sentiamo circolare alcune informazioni ingannevoli, probabilmente diffuse con lo scopo di creare disinformazione, ad esempio, nel caso dei mattoni refrattari, ci hanno detto che la marcatura CE non serve perchè nessuno la fa.

Attenzione:

le leggi parlano chiaro: ogni prodotto deve essere sicuro e nessuno può immettere sul mercato un prodotto senza dimostrarne con dei documenti la sicurezza!

Cerca sempre informazioni dalle fonti ufficiali e verifica cosa richiedono le leggi!

Ti serve consulenza sulla marcatura CE dei mattoni refrattari?

CetN è disponibile a darti tutte le informazioni di cui hai bisogno e a guidarti nella procedura necessaria per immettere legalmente i tuoi prodotti nel mercato comunitario.

Ti forniamo assistenza e consulenza a partire dall’analisi dei rischi senza la quale non si può garantire la sicurezza e non si può realizzare una marcatura CE rispettosa della legge.

Il Tuo prodotto necessita di fascicolo tecnico, chiedici informazioni a riguardo!

Contattaci scrivendo a info@cetn.eu o chiamaci al +39 391 383 6605.

Informazioni e preventivi sono sempre gratuiti.

Link utili:

Regolamento prodotti da costruzione (UE) n. 305/2011 LINK

Direttiva Macchine sito ufficiale LINK